BEST WESTERN ALBERGO TREND Plzen - alloggiamento nel centro storico della Città di Plzen
BEST WESTERN ALBERGO TREND Plzen - alloggiamento nel centro storico della Città di Plzen

Pilsner Urquell - Plzen

Tradizione

La birra viene fatta a Plzen quasi dalla fondazione della cittá. La prima notizia scritta avente un carattere relativo alla fabbricazione della birra viene dall´anno 1307. Si tratta del testamento nel quale Wolfram Zvinilinger lega la sua fabbrica di birra ed il suo seccatoio del malto alla Chiesa di San Bartolomeo.

All´inizio, tutti ebbero il diritto di fare la birra, la gente dei villaggi cosí come quella delle cittá. Peró, presto quel diritto generale fu limitato da quello „del miglio“ che escluse gli abitanti dei villaggi e, poco dopo, anche quelli delle periferie. Nel 14o secolo, quel privilegio fu posseduto solamente dai proprietari delle case entro le mura delle quali ci furono in quel tempo, ma anche piú tardi, circa 290. La fabbricazione della birra fu una professione borghese libera e non fu, quindi, regolata in base al sistema delle corporazioni. Ogni borghese poté o vendere la birra direttamente nella casa sua o consegnarla ad un taverniere.

Si sarebbe potuto aspettare un aumento della produzione di birra, peró, giá dal 15o secolo, ci cominciarono a trovarsi delle menzioni di una crisi della produzione di birra a Plzen. Ne risulta che nella cittá venne fatta non solo la birra di buonissima qualitá, ma anche quella di una qualitá sostanzialmente peggiore.

Mentre quella di qualitá venne per lo piú venduta al fuori delle cittá, per quanto riguarda la birra della qualitá peggiore, i fabbricatori cercarono di privarsene proprio nella cittá. Quindi, il Consiglio Municipale cercó di fare un controllo piú conseguente della fabbricazione della birra limitando il numero delle cotte e magari il numero dei borghesi investiti dal diritto di fabbricazione della birra.

Purtroppo, nonostante tutte le misure prese per alzare la qualitá della birra, la sua qualitá continuó a peggiorarsi. Nell´anno 1838, 36 botti di birra furono vuotate nella piazza di Plzen per avvertimento. La situazione critica risultó nella fondazione della Fabbrica di Birra Borghese nell´anno 1839 e nella realizzazione della prima cotta di birra nel 1842. Cosí, la storia della Pilsner Urquell fu cominciata

Il Museo della Pilsner Urquell

Il Museo del birrificio fu aperto, con un´inaugurazione ufficiale il 8 maggio 1959 all´occasione del 100o anniversario della marca protettiva della Birra di Plzen.

L´esposizione attuale documenta la storia del birrificio dall´antichitá fino ai nostri giorni, dalle civiltá antiche di Mesopotamia, d´Egitto, delle altre culture, di quella greca, della Roma Antica, di quella dei Germani, dei Celti e dei Slavi.

L´introduzione dei metodi scientifici e delle tecnologhie nuove nel birrificio é compresa nelle esposizioni del laboratorio della fabbrica di birra e della Fabbrica di Birra Borghese di Plzen. La tradizione e lo sviluppo della professione alberghiera sono documentati dagli interni di una trattoria dallo scorcio del 19o e del 20o secolo e di un ristorante tipico degli anni 30 del 20o secolo.

Le ore di apertura

  • Ogni giorno dalle 10:00 alle 18:00 ore (aprile – dicembre)
  • Ogni giorno dalle 10:00 – 17:00 ore (gennaio – marzo)
  • Web: www.pilsner-urquell.cz

HOTEL TREND

  • L´alloggiamento di qualità nel centro della Città di Plzen
  • Una grande sala da conferenza con il dataproiettore, il notebook, il televisore, adatta per i workshop, per le presentazioni …
  • Una grande sala da colazione e meeting room
  • L´ufficio di ricezione con il bar lobby
  • Il parcheggio sotterraneo coperto, adatto anche per i motociclisti – un box a chiudere per le motociclette

I riferimenti utili